Morellino di Scansano Docg

Linea Cantina del Morellino di Scansano

Il Morellino di Scansano Docg è un vino dal naso fruttato e floreale, arricchito da sentori di spezie. Godibile all’assaggio, è equilibrato e ha un finale molto lungo che lo rende perfetto con secondi di carne rossa e cacciagione – come un brasato – ma anche con primi piatti più ricchi come la pasta ripiena.

Scarica la scheda tecnica

Descrizione

Morellino di Scansano della Cantina del MorellinoUve: Sangiovese 90%, altri vitigni 10%
Sistema di allevamento: cordone speronato e guyot
Densità d’impianto: 3-4000 ceppi / ettaro
Tipologia di terreno: variabile, principalmente arenareo-limoso Altitudine: 250-300 metri s.l.m.
Età dei vigneti: 10-20 anni
Epoca di vendemmia: fine settembre
Modalità di fermentazione: uva raccolta a perfetta maturazione fenolica e protetta con l’uso di neve carbonica. Macerazione a caldo (35°C) per 12 ore; segue fermentazione a temperatura controllata (max 27°C). Svinatura dopo 7 giorni di fermentazione con le bucce. Affinamento sulle fecce fini fino allo svolgimento della fermentazione malolattica (novembre).
Maturazione: in acciaio per 4 mesi con le fecce fini.
Affinamento: in bottiglia per minimo 3 mesi.
Capacità d’invecchiamento: Classico Morellino di Scansano, buono giovane ma in grado di dare il meglio di sé 2-3 anni dopo la vendemmia.
Descrizione: vino rosso rubino carico con accenti color porpora. Al naso offre sentori fruttati e floreali (frutti di bosco, ciliegie, rose) oltre a ricordi di sottobosco e spezie. Assaggio godibile, di ottima persistenza ed equilibrio grazie ai tannini e alla freschezza che bilanciano la morbidezza. Finale dai ritorni fruttati.
Abbinamento: su primi piatti saporiti e secondi di carne rossa o cacciagione.
Temperatura di servizio: 16-18°C
Bicchiere ideale: tulipano di medie dimensioni.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Morellino di Scansano Docg”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *