top-ita

La vinificazione nella cantina dei Vignaioli del Morellino di Scansano

Dalla raccolta alla cantina

Raccolta manuale delle uve

Raccolta manuale delle uve

Ogni varietà di uva è raccolta secondo le indicazioni fornite dal nostro agronomo che visita i vari vigneti in tutta la stagione della vendemmia indicando ai nostri soci il momento migliore in cui a raccogliere i frutti. Questo, infatti, varia sia per quanto riguarda il singolo vitigno – di solito si comincia con le varietà bianche e poi continuiamo con i rossi, tra i quali il Sangiovese ovviamente fa da protagonista – sia per la posizione di ogni vigneto e le sue caratteristiche peculiari. Una volta che le uve vengono raccolte, vengono portate in cantina utilizzando la neve carbonica al fine di preservarle durante il breve viaggio.

raccolta meccanizzata delle uve e trasporto fino in cantina

raccolta meccanizzata delle uve e trasporto fino in cantina

A questo punto, dopo una selezione delle uve, queste vengono vinificate in lotti – questo ci permette di tenere traccia dei diversi vigneti da cui si ottengono i vini base.

Vinificazione dei vini bianchi e rosati

Per quanto riguarda i vini bianchi e rosati, dopo la pressatura a bassa temperatura, in assenza di ossigeno, la fermentazione del mosto fiore avviene in serbatoi di acciaio inox a temperatura controllata (max 16 ° C). In questo caso non c’è fermentazione malolattica.

Macchine per la pressature delle uve

Macchine per la pressature delle uve

Vinificazione dei vini rossi

I vini rossi, naturalmente, seguono un diverso processo che inizia con la macerazione a caldo (35 ° C) per 12 ore seguita dalla fermentazione a temperatura controllata (max 27-29 ° C a seconda del vino). La svinatura avviene dopo alcuni giorni di fermentazione sulle bucce. L’affinamento sulle fecce fini continua fino a quando la fermentazione malolattica naturale è completata.

Tini in acciaio inox per la fermentazione a temperatura controllata

Tini in acciaio inox per la fermentazione a temperatura controllata

Maturazione e affinamento dei vini

I nostri vini bianchi e rosati poi trascorrono alcuni mesi in serbatoi di acciaio inox. Lo stesso vale per la maggior parte dei nostri vini rossi, ad eccezione di alcune selezioni per le quali è prevista una maturazione in botti, per lo più un mix di legno nuovo e usato. L’affinamento in bottiglia precede sempre il momento in cui i nostri vini sono finalmente pronto a raggiungere i negozi, i ristoranti e le case dei nostri clienti.

la bottaia, in cui riposano le nostre riserve

la bottaia, in cui riposano le nostre riserve

P.Iva 00208260539
Iscrizione registro imprese di Grosseto - GR-55329

Privacy e Cookie Policy | Credits